Darkiss! Il bacio del vampiro

Segnalato da Win Magazine, Computer Bild, Game Republic, PC World, Gamemag, Idea Web, Games4all, Linux Pro, Giochi per il Mio Computer, Inside The Game, Dark Veins, Orgoglio Nerd, Tiscali, Horror Magazine, Adventure’s Planet, Softonic, Il Secolo XIX, La Stampa, Il Vostro, Mentelocale, Borderfiction, Kult Underground, Scheletri, La Tela Nera, Weirdletter, Tutti i colori del giallo, Club GHoST, Sherlock Magazine, Blue Liguria, IVG, Momenti di Gusto, Linfa Tv, Artwhere, Radio 19, Era Superba – Oltre 20.000 download!

Scarica e gioca gratis Darkiss! Il bacio del vampiro

Benvenuto nel tenebroso mondo del vampiro Martin Voigt! Se non hai paura di avere paura, ti piacciono le sfide e cerchi un gioco in grado di soddisfare la tua sete di horror, sei capitato nel posto giusto.

Mi chiamo Marco Vallarino e sono l’autore di Darkiss, avventura testuale interamente in italiano, che può essere scaricata e giocata gratis sui computer, gli smartphone e i tablet che utilizzano i principali sistemi operativi: Windows, Android, iOS, Mac OS, GNU/Linux, AmigaOS, Unix, Bsd. Per Windows e Ubuntu è disponibile una versione auto installante, mentre per gli altri sistemi potrai utilizzare l’interprete che preferisci, scegliendo tra Son of Hunky Punk, Text Fiction, JFrotz per i dispositivi mobili e Gargoyle, Frotz, Zoom per quelli desktop.

La storia ti mette nei panni di un malefico vampiro che, dieci anni dopo la sua morte, torna in vita per vendicarsi di chi lo ha brutalmente impalettato e decapitato.

Girovagando per le lugubri stanze del rifugio sotterraneo di Martin Voigt conoscerai più a fondo la sua oscura storia, incontrerai altri vampiri, anime dannate, demoni infernali, visiterai luoghi spaventosi e ti troverai alle prese con misteri apparentemente irrisolvibili. Alla fine però, se sarai abbastanza abile, riuscirai a trovare la via d’uscita e a recuperare le forze necessarie per tornare a fare del mondo il tuo regno di terrore.

Come si gioca

Uno screenshot dell'avventura testuale Darkiss! Il bacio del vampiroL’interfaccia testuale utilizzata dal programma, sullo stile di Zork e Avventura nel castello, ti garantirà una profondità di gioco estrema, tenendoti appiccicato allo schermo per ore. Dopo aver letto l’introduzione della storia, potrai iniziare a muoverti per le stanze del sotterraneo impartendo al prompt “>” le azioni del vampiro secondo la tradizionale sintassi verbo+oggetto: >prendi il pugnale [invio]; >apri la porta; >indossa il mantello; >accendi la torcia; >rompi lo specchio; >sposta la scrivania; >suona il clarinetto; >mordi la ragazza; >dai la mela alla strega…

Il comando >inventario ti fornirà l’elenco dei tuoi averi, mentre per spostarti da una locazione all’altra ti basterà digitare la direzione in cui vorrai muoverti: >nord; >sud; >est; >ovest; >alto; >basso. Con >save e >load salverai e richiamerai in memoria la posizione di gioco, invece >guarda ristamperà la descrizione della locazione in cui ti trovi.

Su YouTube è anche disponibile un breve video dimostrativo che illustra il funzionamento dei comandi principali. Se sarai così bravo da terminare con successo l’avventura, potrai visitare la sezione segreta del gioco e iscrivere il tuo nome nella Cripta di Darkiss. Se invece dovessi rimanere bloccato da qualche parte (capita anche ai più bravi), potrai chiedere aiuto tramite la pagina Facebook del gioco oppure scrivendo un messaggio a marco.vallarino @ gmail.com.

Ora non ti resta che andare alla pagina di Download, scaricare il file del gioco e iniziare a esplorare l’oscuro sotterraneo di Darkiss. Buon divertimento, vampiro!