Uno screenshot di Darkiss 2 su Facebook

Da ieri sulla mia bacheca di Facebook è on line uno screenshot della versione 0 di Darkiss 2 che nelle prime 24 ore ha già ottenuto una trentina di Mi piace, oltre che commenti entusiastici da parte dei fan di Martin Voigt e soci. L’immagine mostra la descrizione della prima locazione, una valle di lacrime in cui il vampiro si trova impantanato all’inizio di una storia che lo condurrà alla scoperta degli spaventosi scenari della dimensione infernale in cui dimora il dio Valmar, il sole rosso che – come si è scoperto nella prima parte dell’avventura – con i suoi otto raggi illumina le buie notti dei vampiri.

La stesura dell’opera è a buon punto e a fine mese dovrebbe iniziare il beta testing, che coinvolgerà tra gli altri due fuoriclasse dell’interactive fiction italiana come Marco Innocenti, vincitore dell’IF Comp 2012 con l’avventura scritta in inglese Andromeda Apocalypse, e Paolo Lucchesi, autore del kolossal fantasy La pietra della luna, premiato nel 2003 come Avventura dell’anno. Parlare di una data di rilascio è prematuro, ma ci tenevo a dirvi che il progetto si sta finalmente concretizzando.

Intanto ho recentemente recuperato la mia vecchia avventura testuale Sfida all’ignoto, di cui per diverso tempo si erano “perse le tracce”. Scritto nel 1995 col Modulo base di Colombini, il gioco è ora disponibile in una nuova versione multi piattaforma realizzata in Inform 6, con molti aggiornamenti e qualche bug in meno. Si tratta di una storia ambientata tra i pericoli e i misteri di un’isola (apparentemente) deserta, su cui il giocatore finisce dopo essere scampato a un disastro aereo. Non è un gioco complesso e curato come Enigma, Ayon o Darkiss, ma spero vi farà piacere dargli un’occhiata in attesa di Darkiss 2 🙂

Ovviamente sono sempre disponibili i due nuovi giochi che ho messo on line la scorsa estate: Nel mondo di Ayon, particolare vicenda ambientata nel mondo della spray art, che ha ricevuto positive segnalazioni da XL, La Repubblica, Game Republic, Games4all, Inside The Game, Lettera43, eccetera, e Salvate lo Stregatto, mini avventura umoristica il cui file zip di rilascio contiene anche il codice sorgente del programma, messo a disposizione di chi vuole imparare a scrivere avventure testuali con il linguaggio di programmazione Inform 6.

Happy adventuring!